La storia

Rano & Huutch  help for animals

In memoria dei miei amori, Rano, Huutch & Co.

Da giovane, avevo trovato il lavoro dei miei sogni: custode di animali. Il mio cuore e le mie convinzioni erano così grandi che credevo fermamente che tutti vogliono solo ciò che è buono e migliore per il mondo animale. Soprattutto le persone che lavorano in un rifugio per animali. La direzione non aveva alcuna connessione o empatia con gli animali in cura. Quando il bambino Süleyman è stato ucciso da tre Pit Bulls nel 2005, la cosiddetta armonia delle persone verso le persone e delle persone verso gli animali è finita. Mentre il destino di questo ragazzo è innegabilmente orribile, vorrei anche menzionare qui che i tre Pit Bull sono stati vittime di violenza, abusi e condizioni di vita miserabili. Non sapevano nulla perché erano tenuti in cantina. L’uomo che è responsabile di questo trauma dovrebbe vergognarsi profondamente. A causa del suo trattamento irresponsabile degli esseri viventi, un bambino è morto in modo orribile e quest’uomo stesso ha causato molta sofferenza e dolore ai suoi tre pitbull! A causa della sua incompetenza, negligenza e comportamento estremamente abusivo nei confronti dei cani, un intero paese è stato immerso nel dolore, nella rabbia e nell’odio reciproco.

A causa di questa cattiva persona, la campagna d’odio contro i cani (di lista) è stata lanciata e massicciamente esagerata dalla Blick and Co. Così, la società fu divisa e a Zurigo scoppiò una specie di guerra tra persone con cani, persone senza cani e persone con cani di lista.

Ogni persona debole e incompetente aveva la sua opinione e tutte le regole di decenza e di rispetto sembravano non valere più. La gente gridava e insultava le persone che ancora osavano portare a spasso un cane di lista o un cane con una testa grande. La maggior parte di loro si è arresa e ha portato i suoi cani in un rifugio per animali o li ha eutanizzati in massa.

La maggior parte della gente aveva dei pregiudizi e non era gentile con me e con tutti gli altri proprietari di cani dalla testa grossa. Chiunque ci sia passato sa di cosa sto parlando.

Sono stata in grado di aiutare alcuni dei cani di lista a trovare un posto dove vivere. Ne ho adottati due io stessa e Joschua, che non sono riuscito a salvare dall’iniezione letale a causa delle intenzioni malevole del mio capo al rifugio di allora. All’epoca non ero più al rifugio.

Joshua, sei sempre nei miei pensieri e so che saremo per sempre legati da amicizia e amore.

Rano e Huutch: “Abbiamo passato dei momenti difficili insieme, fianco a fianco, e finché avrò respiro, mi mancherete. Quando un giorno lascerò questo mondo, rivedrò finalmente te e tutti i miei amici cani. Mi avete mostrato cos’è il vero amore. Questa associazione è dedicata a voi e faremo del bene a tutte le creature viventi mentre siamo qui

Joshua ed io al rifugio per animali

Era pieno do voglia di vivere e di vitalità